Roma - Italia
New York City - USA
info@supernovadata.com

Super Super SuperEnalotto

Reputation. Communication. Design.

Super Super SuperEnalotto

Super Super SuperEnalotto

“Il SuperEnalotto è un gioco d’azzardo, numerico a totalizzatore, a premi gestito dalla SISAL. Ha sostituito l’Enalotto dal 1º dicembre 1997. Suo ideatore fu Rodolfo Molo, ex presidente di SISAL e figlio di Geo Molo, che fu uno degli inventori del Totocalcio.

Dal 1º luglio 2009, con l’entrata in vigore del nuovo regolamento, la combinazione vincente del SuperEnalotto e i numeri Jolly e SuperStar non dipendono più dai numeri estratti sulle ruote del Lotto, ma da due estrazioni separate, una per determinare la sestina e il Jolly e un’altra per il SuperStar.

Il Superenalotto, a differenza del Lotto, è un gioco a vincita variabile, nel senso che il montepremi (più eventualmente il jackpot del concorso precedente) di ogni concorso viene suddiviso nelle 5 categorie di vincita e spartito in modo equo tra i vincitori delle singole categorie. Pertanto la vincita dipende dal montepremi e dal numero di altri vincitori della stessa categoria.

Con SuperEnalotto si può vincere indovinando:

  • due numeri;
  • tre numeri;
  • quattro numeri;
  • cinque numeri;
  • cinque numeri più il numero jolly (5+1);
  • i sei numeri della combinazione base.

La vincita più alta di sempre si è avuta il 13 agosto 2019 con un 6 da oltre 209 milioni di euro con una schedina da soli 2 € giocata a Lodi.” (fonte Wikipedia)

Da quando esiste, il SuperEnalotto ha sempre riscosso tanto interesse tra gli italiani che hanno tentato la sorte facendo sognare vincite milionarie e consentendo di raccogliere una montagna di denaro: nel 2009, anno in cui ha debuttato il nuovo regolamento, sono stati raccolti 3 miliardi e 300 milioni di euro (record assoluto).

Da un’indagine relativa ai contributi raccolti sui Social Network e sul Web, risulta che in Italia, nell’ultimo mese (dal 12/01 al 12/02/2020) il SuperEnalotto ha registrato un andamento costante delle conversazioni con un picco importante (più alto di quasi il 400%) in corrispondenza della vincita di martedì 28 gennaio del 6 da 67 milioni di euro a La Spezia, come mostra il seguente grafico.

Analizzando nel dettaglio la curva delle conversazioni, si evince un andamento ripetitivo (rappresentato da piccole gobbe) in corrispondenza dei giorni in cui avviene l’estrazione ovvero il martedì, giovedì e sabato.

Volendo analizzare il sentiment registrato, risulta evidente la positività che si ripete ad ogni estrazione pari ad oltre il 22% delle totali.

Il sentiment negativo pari a circa il 4% si riscontra non relativamente al gioco SuperEnalotto in sé ma nell’uso dello stesso in frasi di senso negativo tipo: “…sembra il tizio che fa 6 al SuperEnalotto e poi campa di rendita a vita…”, “…lo so che è + facile vincere al SuperEnalotto che capire quello che ho scritto…”, “…purtroppo ancora non ho fatto 6 al SuperEnalotto…”, “…i dati non cozzano con la realtà…quelli che danno quotidianamente equivalgono ai numeri del SuperEnalotto”, ecc…

I media che prevalentemente discutono del SuperEnalotto sono così divisi: Twitter (29,8%), Blog (28,8%), Notizie Online (24,5%) e Facebook (5,7%).

Tra i contributi di maschi e femmine prevalgono quelli dei primi con quasi il 63% mentre quelli delle femmine sono il 37%.

Mentre per quanto riguarda l’età di chi contribuisce, sono giovani e giovanissimi: da 18 a 24 anni 34,3%, da 25 a 34 anni 42,6%.

Infine, andando ad analizzare i dati degli ultimi 12 mesi si evincono i momenti in cui sono avvenute le principali vincite che hanno scatenato le conversazioni ed in particolare quella del 13 agosto 2019 da 209 milioni di euro a Lodi con il record storico di vincita e quella del 28 gennaio da 67 milioni di euro a La Spezia:

Inoltre, investigando il sentimento netto su base annua risulta assolutamente positivo:

Si conclude facendo presente che il SuperEnalotto è veramente un Super Gioco che riscuote un gran consenso tra tutti coloro che ne parlano (e che probabilmente giocano), soprattutto giovani e maschi, che contribuiscono in maniera costante attraverso sia i Social Network che il Web.

Il sentiment espresso è costantemente positivo con rari momenti di negatività non riconducibili al gioco in sé ma all’utilizzo dello stesso in frasi comparative.

Potremmo concludere che si tratta di un Super Super SuperEnalotto!!!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *